Per leggere La Stampa Premium è necessario essere abbonati.
scopri l'offerta
acquista
Società
Articolo tratto dall'edizione in edicola il giorno 30/12/2017.

L’editore che a Novara ha creato la biblioteca dei manoscritti respinti

Nella sede di Interlinea nasce un’area dedicata. Ogni anno 3 mila proposte: nessuna va al macero
La stanza dei manoscritti respinti non si trova nella torre dell’abbazia del «Nome della rosa», ma negli uffici modernissimi della casa editrice Interlinea a Novara. Qui ogni anno arrivano almeno 3mila aspiranti capolavori, opere che secondo gli autori dovrebbero avere di diritto un posto fra i candidati al Nobel per la letteratura. Non è così semplice: qualche bozza diventa volume e viene stampata, per le altre gli autori devono rifare la trafila con altri editori o, come capita spesso, stampa...continua
MARCELLO GIORDANI
Non sei abbonato?
Acquista
subito un abbonamento!

La Stampa Premium,
i nuovi contenuti riservati agli abbonati.
Sei già abbonato?
Inserisci email e password
ed accedi a La Stampa Premium
accedi
scopri la stampa premium
Ultimi Articoli
lorenzo fantoni
Dagli spalti della Blizzard Arena di Los Angeles in cui i videogiochi competitivi cercano di diventare una lega professionistica alla stregua di NBA e NFL, tra dubbi, certezze ed enormi schermi led



tutti gli articoli
Abbonamento Digital Edition
come prima, più di prima
» Una nuova versione web nativa digitale.
» Una nuova app.
» Una nuova offerta.

Scopri tutti i modi di leggere La Stampa
su pc, smartphone e tablet.
Vai all'abbonamento Digital Edition