Per leggere La Stampa Premium è necessario essere abbonati.
scopri l'offerta
acquista
Esteri
AP
Articolo tratto dall'edizione in edicola il giorno 14/11/2017.

Il politologo Nye: “Il declino del soft power danneggia l’immagine dell’America”

Il professore di Harvard: la retorica di Donald è controproducente
«Donad Trump fa male al “soft power” americano, le defezioni degli studenti stranieri ne sono una conferma». E’ perentorio Joseph Nye professore di Scienze politiche ad Harvard e padre nobile della teoria del «potere morbido». Si può parlare di emorragia di studenti stranieri dagli Usa? «È un principio. Trump è in generale un fattore destabilizzante per il “soft power”, questo ne è un altro evidente esempio». Nella fattispecie? «È un disincentivo per gli studenti stranieri a frequentare l...continua
francesco semprini
Non sei abbonato?
Acquista
subito un abbonamento!

La Stampa Premium,
i nuovi contenuti riservati agli abbonati.
Sei già abbonato?
Inserisci email e password
ed accedi a La Stampa Premium
accedi
scopri la stampa premium
Ultimi Articoli
AFP
I segnali, di una durata tra i 4 e i 36 secondi, sono stati ricevuti tra le 10,52 e le 15,42 di sabato


REUTERS
leonardo martinelli
Il premier dimissionario all’Eliseo con la moglie: a giorni sarò in Libano e parlerò con il presidente. L’Iran contro Parigi per le critiche «alle tentazioni egemoniche»

tutti gli articoli
Abbonamento Digital Edition
come prima, più di prima
» Una nuova versione web nativa digitale.
» Una nuova app.
» Una nuova offerta.

Scopri tutti i modi di leggere La Stampa
su pc, smartphone e tablet.
Vai all'abbonamento Digital Edition